Zerbinati

Ascoltiamo attentamente, più che le parole ed i pensieri espressi dal presidente della regione Puglia Niki Vendola, il tono della sua voce e le risatine di scherno mentre telefonava, rassicurante, al portavoce dell’Ilva Girolamo Archina. Costui, in giorni precedenti, aveva strappato il microfono di mano ad un giornalista tarantino, “reo” di aver posto domande scomode sui morti di tumore, causa eccesso di tossicità, al padrone dell’azienda siderurgica, signor Riva. Vendola, l’ecologista Vendola, presidente della regione Puglia, zerbinatissimo chiama il portavoce, e ride. In fondo più che la tragedia con le morti sospette, ciò che é importante, diventa far capire che una figura istituzionale quale quella del governatore della regione sia e resti servile, “a disposizione” completa verso il potente di turno. Da qui, lo schernire con arroganza colui che tenta di svolgere il proprio lavoro seriamente, ponendo domande per capire. Bravo Niki, una bella e disinvolta passeggiata su chi ha sviluppato malattia letale, respirando veleni a pieni polmoni. Ovviamente, di dimissioni non se ne parla affatto. Solo un tweet di scuse postume, anche perché il politico con la zeppola, non é solo, ma con la buona compagnia del ministro Cancellieri. Da amica di famiglia, la “nostra rappresentante”, si preoccupa di fornire aiuto morale e sostanziale ad una rea accertata e carcerata per speculazioni varie: Giulia Ligresti, figlia del potente costruttore Salvatore. Dimissioni? Nemmeno per sogno, se c’è un intero parlamento che intercede per te e ti salva da possibili sanzioni disciplinari. La casta si autoriproduce e si conserva con fulgida disinvoltura, in balia ed al servizio dei vari potentati di riferimento. Zerbinati e “a pecora” verso il Dio soldo, arroganti verso quegli sprovveduti che li eleggono. E questi ultimi? Oh, loro son tranquilli. Un giorno saranno i primi….

Annunci

4 thoughts on “Zerbinati

  1. Cara Particella, non riesco più a sopportare la valanga di nefandezze di questi politici nostrani Ma faccio ancora più fatica a sopportare le chiacchiere fesse e inutili del nostro Popolo ( me compresa)
    Un caro abbraccio
    Gina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...