Fame dura, fame vera.

Ieri mattina mi sono alzato presto per andare in ambulatorio. Non volevo fare attesa ed alle 8.30 ero già in studio. Alle 9, ero a casa dei miei a commentare la visita medica e il “da farsi”. Al momento del commiato, mia madre, ha preteso di darmi un paio di banane, “…le mangi mentre hai la pausa in piscina…”
Ciò non è stato, perché mentre ero in attesa del mio amato S5 per Parabiago, alla stazione di Milano p.ta Garibaldi-passante, ho avvertito un languore e, per soddisfarlo ho estratto dallo zaino, una delle banane. Sbucciata, ne ho preso un pezzo e l’ho portato alla bocca. Subito una voce, quasi sussurrata dietro di me: “me ne dai un po’?” Voltandomi con sorpresa, ho visto uno di quei mendicanti che abitualmente incontro in metropolitana, nelle vetture, a chiedere questua. Stupito dalla richiesta, in natura e non in denaro, l’ho guardato e con un imbarazzato sorriso gli ho offerto metà del mio frutto. Con un cenno veloce di ringraziamento, afferrata la banana, l’ha divorata in meno di un secondo con inaspettata voracità. Sono rimasto stupefatto ed ancora più imbarazzato: sul volto di quella persona potevo leggere la parola FAME. Vera e scritta in maiuscolo. Non sono riuscito a dire e a fare nulla, se non restare imbambolato ad osservarlo. Mi ha scrutato anche lui, con fissità del viso. Guardava me e l’altra metà della banana, quella che avrei dovuto mangiare io. Non sapevo cosa fare. Sinceramente e improvvisamente, avvertivo ora la sua fame e non più la mia. Con gesto meccanico e quasi inconscio gli ho porto il resto del pasto. Lui ha agguantato lesto e con un gesto della mano, ha salutato andandosene. Con malinconia ho pensato: questa é fame dura, questa é fame vera…AZZ!!!

Annunci

4 thoughts on “Fame dura, fame vera.

  1. Non mi meraviglio più di tanto, anche se l’episodio mi ha addolorato.
    In questa sociètà consumistica e vuota di Valori, scene così se ne vedono a iosa

    Grazie Paolo e buona giornata
    S

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...