La differenza.

Se sei un dodicenne e vivi a Milano o in qualunque altro posto dell’Italia, è molto probabile che il tuo obbiettivo principale sia quello di avere qualche minuto per giocare alla Playstation (possibilmente 3), oppure quello di scaricare l’ultima suoneria alla moda sul cellulare di 10° generazione. O ancora, se sei un secchione, quello di avere i migliori voti della tua classe scolastica. Se invece hai dodici anni e vivi in Afganistan (ma anche in Irak o nel Pakistan), ti può anche capitare di avere un coltellaccio da macellaio tra le mani e la bramosia di voler sgozzare una presunta spia nemica. Montesquieu le chiamava "le differenti influenze geopolitiche" che condizionano l’individuo.  
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...