Rugby vs Football

Oggi mi sono divertito. Ho guardato in tv Scozia-Italia, partita di rugby valida per il famoso torneo "6 nazioni". Sensazione? esaltante. A parte che per la prima volta nella sua (breve) storia al "6 nazioni", la squadra italiana è riuscita a vincere in trasferta, la cosa bellissima è stato il senso di rispetto che si percepiva tra tutti i contendenti. Contrasti durissimi, mischie affrontate col coltello tra i denti, lotta serrata anche negli ultimi secondi, con il risultato ormai deciso. Mai nessuna simulazione (e come avrebbero potuto, nel bel mezzo di un "engage"???), nessuna contestazione alle decisioni degli arbitri. E dopo ogni azione, tutti in piedi, più o meno malconci, pronti a riprendere il gioco. Edificante. Poi, ad un certo punto, ho pensato ai calciatori della serie A e mi sono chiesto: quanti di loro avrebbero concluso la contesa se si fossero trovati a subire contatti di tipo rugbistico? Eh eh, mi è venuto un pò da ridere. Ma solo un po’.
 
P.s.: mio figlio lo iscriverò ad un corso di rugby…
 
Paolo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...